L’olio EVO Pascà di Maria Manuela Russo, una storia di amore e determinazione.

L’olio EVO Pascà di Maria Manuela Russo, una storia di amore e determinazione.

L’olio evo Pascà di Maria Manuela Russo, una storia di amore e determinazione.

Quella di Maria Manuela Russo e del suo olio EVO Pascà è una storia di amore e determinazione.  E’ la favola romantica di una donna coraggiosa che ha creduto fino in fondo al suo progetto.  Oggi, con il suo olio, ha fatto il pieno di premi e riconoscimenti, sbaragliando la concorrenza. L’olio Pascà è fatto sì da caratteristiche organolettiche che lo rendono unico, ma è la passione di Maria Manuela a renderlo straordinario. Sommelier e assaggiatrice di oli, oltre che tecnologa alimentare, Manuela decide di voler produrre l’olio di qualità, un olio che le somigliasse. Tra mille resistenze alla fine ci è riuscita e lo ha chiamato Pascà, come suo padre. Lei ci ha spiegato il perchè: l’olio è come lei, ma lei è come suo padre. Pascà è un Blend composto da: Frantoio, Carpellese, Coratina, FS17. Ha un fruttato leggero ed è di colore giallo oro, di fruttato verde, con sentori di mela annurca, pinoli, mandorle ed erbe aromatiche, con una nota di amaro e piccante leggeri. Al concorso D- 100C Domina International Olive Contest 2017 ha conquistato la Gold Medal, e alla ventesima edizione del Palio dell’Olio Novello ha conseguito il secondo posto nella categoria “Fruttato Medio Oli Confezionati Nazionali”, al ventiseiesimo  “L’Orciolo d’Oro 2017” ha ottenuto la Gran Menzione per la categoria “Fruttato Leggero”. Nella guida Extravoglio ha ottenuto l’alto punteggio di 94/100.